I Sintomi dell’ictus Possono Differire nelle Donne

I Sintomi dell'ictus Possono Differire nelle DonneFemmina vittime di ictus sono meno propensi a segnalare classici sintomi dell’ictus rispetto agli uomini, una possibile spiegazione del perché non sono suscettibili di ottenere un fondamentale tratto di droga.

La nuova ricerca ha trovato che le donne vittime di ictus, il 33% in meno di probabilità di riportare una classica corsa sintomo quando arrivano al pronto soccorso rispetto alle loro controparti maschili.

La ricerca di in un momento in cui la ricerca mostra le donne che soffrono di ictus sono molto meno probabilità di essere dato il trombolitico farmaco tPA rispetto agli uomini, le note di ricercatore Julia Warner Gargano, MS, un epidemiologo presso la Michigan State University a East Lansing.

Il tipo più comune di ictus, ictus ischemico, si verifica quando il flusso di sangue ad una zona del cervello è compromessa da un coagulo di sangue. Questo porta alla morte delle cellule cerebrali e danni al cervello.

“E’ un dilemma,” dice l’American Stroke Association portavoce Larry Goldstein, MD, un neurologo presso la Duke University, che non era coinvolto con il lavoro.

“Le donne tendono ad avere più sintomi che sono molto vaghe, quindi è difficile attribuire loro di corsa. E se non tempestivamente diagnosticata come l’ictus, non essere trattato come un colpo,” dice.

“Se una donna tende ad avere un sacco di mal di testa e lei arriva con un altro mal di testa, perché ancora di iniziare a pensare che sia un ictus?” Goldstein chiede.

Gargano studio è stato qui presentato presso l’American Stroke Association International Stroke Conference 2007.

Svenimento una Lamentela ComuneSvenimento una Lamentela Comune

Per lo studio, i ricercatori hanno esaminato i record di 1,724 persone che erano in ultima analisi, ha confermato di aver avuto un ictus.

Nove per cento degli uomini e il 13% delle donne non ha relazione alcuna delle cinque classica corsa di segnali di avvertimento: intorpidimento o debolezza improvvisa del viso, del braccio o della gamba, soprattutto su un lato; improvvisa confusione o difficoltà a parlare; improvvisa difficoltà a vedere; difficoltà di deambulazione, vertigini o perdita di equilibrio, o un improvviso forte mal di testa senza causa conosciuta.

Le lamentele più comuni tra le donne, senza i cinque segni di avvertimento: perdita di coscienza o di svenimento, difficoltà di respirazione, dolore, e convulsioni.

Gargano dice che sono necessarie ulteriori ricerche per determinare se il tentativo di sintomi spiegare perché le donne esperienza ritardi nel trattamento.

Secondo l’American Stroke Association, 373,000 donne ha subito un ictus nel 2004 contro 327,000 uomini.

E 91,487 donne è morto di un ictus che l’anno contro 58,660 uomini.

Le Donne Hanno Più Fattori Di Rischio Di IctusLe Donne Hanno Più Fattori Di Rischio Di Ictus

Anche l’incontro, a Los Angeles, i ricercatori hanno riferito che le donne di età da 45 a 54 anni sono il doppio delle probabilità di riferire di avere avuto un ictus rispetto agli uomini.

Il motivo: Un alto tasso di fattori di rischio di ictus — compreso di placca intasato arterie che conducono al cervello, pressione alta, colesterolo alto, e la pancia di grasso e, tra le donne, spiega il ricercatore Amytis Towfighi, MD, della UCLA Stroke Center.

“Meno della metà delle donne sapeva cosa sana pressione sanguigna e livelli di colesterolo sono, e meno della metà sapeva proprio la lettura”, dice.

Quel che è peggio: i medici, inoltre, sottovalutato donne fattori di rischio, dice.

“Più donne conoscere i segni, i sintomi e il trattamento dell’ictus, più saranno in grado di aiutare se stessi, Towfighi dice .

Per il loro studio, i ricercatori hanno analizzato i dati raccolti dal National Center for Health Statistics su più di 15.000 adulti tra il 1999 e il 2002.

Uncategorized

No Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *